Lugano-Hawassa: la delegazione etiope in Ticino

Nell’ambito del partenariato acquedottistico Lugano-Hawassa, dal 4 al 7 giugno 2023 i rappresentanti dell’UniversitÓ e dell’acquedotto di Hawassa sono stati in visita in Ticino per consolidare la collaborazione con SUPSI e AIL SA.

L’accordo di partenariato tra Lugano e Hawassa Ŕ stato istituito all’inizio del 2022 ed Ŕ sostenuto dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) per un periodo di 5 anni (2022-26). Il partenariato coinvolge gli acquedotti di Lugano (AIL SA) e Hawassa (Water Facility Hawassa - Water Supply & Sewerage Service Enterprise) ed Ŕ coadiuvato dalla collaborazione scientifica tra la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) e l’UniversitÓ di Hawassa.

La collaborazione persegue l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile nr. 6 dell’Agenda 2030 dell’ONU ("Garantire la disponibilitÓ e la gestione sostenibile di acqua e servizi igienici per tutti") e si concentra sull’implementazione dell’accesso all’acqua potabile per tutta la popolazione di Hawassa e sulla promozione di buone pratiche igieniche.

Nel novembre 2022 ha avuto luogo la prima visita di SUPSI e AIL SA ad Hawassa, cui ha fatto seguito un incontro con l’Ambasciata svizzera ad Addis Abeba.

In questi giorni la delegazione etiope ha avuto modo di visitare le infrastrutture acquedottistiche di AIL SA, il Laboratorio cantonale e i Campus SUPSI di Mendrisio e Viganello, nei quali si sono svolti due workshop. Al Dipartimento ambiente costruzioni e design a Mendrisio 13 studentesse e studenti hanno raccontato l’esperienza vissuta recentemente ad Hawassa insieme ad altre/i 13 studentesse e studenti dell’UniversitÓ etiope nella realizzazione di un piccolo edificio (3 x 7 m) modulare e replicabile in agrostone, un materiale prodotto in Etiopia ricavato dalla canna da zucchero e dal bamb¨. A Viganello si Ŕ svolto un workshop volto a definire le attivitÓ del partenariato.

Due studenti di formazione continua di Hawassa stanno inoltre partecipando ad un corso di formazione CAS WASH, promosso da SUPSI Dipartimento ambiente costruzioni e design unitamente a Eawag-ETH e Uni-NeuchÔtel, volto a conferire le conoscenze professionali nel settore idrico.
á