notizie 2023




Anni
2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018 | 2019 | 2020 | 2021 | 2022 | 2023 |



Results 1 - 20 of 43.


Scienze sociali - Psicologia - 31.01.2023
Buon sonno, cattivo sonno
Buon sonno, cattivo sonno
Quando il comportamento del sonno dei bambini cambia a causa di fattori esterni, ciò può avere delle conseguenze. Questa è la conclusione di uno studio dell'Università di Friburgo, che ha esaminato il sonno dei bambini durante la pandemia e il loro comportamento sei mesi dopo . La chiusura nella primavera del 2020 ha influenzato in modo evidente il comportamento del sonno di neonati e bambini.

Trasporto - 31.01.2023
Un sistema di guida autonoma che mantiene l'attenzione
Un sistema di guida autonoma che mantiene l’attenzione
Gli scienziati dell'EPFL e della JTEKT Corporation hanno sviluppato un sistema per la guida automatizzata che mira ad aumentare la sicurezza, l'efficienza e il comfort dei trasporti promuovendo l'interazione attiva tra i veicoli autonomi e i loro conducenti. Le tecnologie per la guida autonoma sono già integrate in molti veicoli di serie.

Scienze della vita - Informatica - 30.01.2023
Un neurochip per gestire i disturbi cerebrali
Un neurochip per gestire i disturbi cerebrali
Combinando un chip a basso consumo, algoritmi di apprendimento automatico ed elettrodi flessibili impiantabili, gli scienziati dell'EPFL sono riusciti a creare un'interfaccia neurale in grado di identificare e sopprimere i sintomi di vari disturbi neurologici. Mahsa Shoaran, del Laboratorio di Neurotecnologie Integrate della Facoltà di Ingegneria, ha collaborato con Stéphanie Lacour del Laboratorio di Interfacce Bioelettroniche Flessibili per sviluppare NeuralTree: un sistema di neuromodulazione ad anello chiuso su chip in grado di rilevare e ridurre i sintomi delle malattie.

Ambiente - Scienze della vita - 27.01.2023
Le piante aliene si diffondono rapidamente in montagna
Le piante aliene si diffondono rapidamente in montagna
Finora le regioni montane sono state ampiamente risparmiate dalle invasioni biologiche. Ma ora un nuovo studio di monitoraggio mostra che le piante aliene si stanno diffondendo rapidamente ad altitudini più elevate lungo le vie di trasporto in tutto il mondo . I bordi delle strade come porta d'accesso Le piante esotiche sono spesso introdotte deliberatamente o involontariamente dall'uomo in pianura e da lì si diffondono ad altitudini più elevate, soprattutto lungo le strade, motivo per cui i ricercatori si concentrano sulle vie di comunicazione.

Ambiente - Scienza dei materiali - 27.01.2023
Materiali isolanti a base vegetale come pozzi di CO2?
Materiali isolanti a base vegetale come pozzi di CO2?
I ricercatori dell'Empa vogliono sviluppare un nuovo tipo di materiale isolante basato su materie prime o scarti vegetali che, grazie a uno speciale trattamento termico, fissi in modo permanente la CO2 contenuta, fungendo così da serbatoio di CO2 . Inoltre, dopo la demolizione degli edifici, questo "carbone vegetale" e la CO2 in esso contenuta possono essere utilizzati in agricoltura per aumentare la fertilità del suolo.

Ambiente - Scienze della vita - 27.01.2023
Il fascino del sottosuolo: esplorare la fauna delle acque sotterranee
Il fascino del sottosuolo: esplorare la fauna delle acque sotterranee
Nelle acque sotterranee svizzere vive una moltitudine di organismi viventi ancora sconosciuti. Un progetto di ricerca Eawag fa luce su questa oscurità e rivela una biodiversità unica. La Svizzera è ricca di acque sotterranee. Si trova quasi ovunque nelle cavità sotterranee ed è la più grande riserva di acqua potabile del Paese.

Salute - Farmacologia - 27.01.2023
Scoperti anticorpi contro i 'punti freddi' del coronavirus
Scoperti anticorpi contro i ’punti freddi’ del coronavirus
Un singolo anticorpo può catturarli tutti?   I ricercatori hanno scoperto anticorpi che riconoscono tutte le varianti del SARS-CoV-2 ed anche altri coronavirus che causano malattie nell'uomo. Questa scoperta apre la strada allo sviluppo di nuove contromisure contro le minacce attuali e future dei coronavirus.

Fisica - 27.01.2023
Controllo ultraveloce dello spin al microscopio
I ricercatori dell'EPFL hanno sviluppato una nuova tecnica che consente di visualizzare e controllare la rotazione di un piccolo numero di spin disposti in una struttura simile a un vortice, alla velocità più elevata mai raggiunta. Questa scoperta ha il potenziale per far progredire la "spintronica", una tecnologia che comprende nuovi tipi di memorie per computer, porte logiche e sensori ad alta precisione.

Salute - Scienze della vita - 26.01.2023
Speranza per i pazienti affetti da gravi malattie rare
Speranza per i pazienti affetti da gravi malattie rare
Una nuova ricerca potrebbe giovare alle persone affette dalla malattia ereditaria della metilmalonaciduria. Gli scienziati hanno combinato diversi metodi di esame biologico molecolare. Ciò consentirà di diagnosticare meglio di prima questa rara e grave malattia. Anche le opzioni terapeutiche potrebbero migliorare.

Ambiente - Scienze della Terra - 26.01.2023
Chi era? Ricerca di indizi con i sedimenti
Chi era? Ricerca di indizi con i sedimenti
26 gennaio 2023, I sedimenti al largo del Corno di Richterswil - oggi località balneare e ricreativa sul lago di Zurigo - sono contaminati da metalli tossici, soprattutto mercurio. Per conto del Cantone di Zurigo, i ricercatori dell'Eawag hanno utilizzato carote di sedimento per ricostruire quando gli inquinanti sono entrati nel lago.

Salute - Innovazione - 26.01.2023
Piastrine su richiesta
Piastrine su richiesta
Le piastrine non possono essere conservate per più di una settimana e le carenze sono frequenti. Una start-up dell'EPFL, HemostOD, sta sviluppando un processo per produrli in grandi quantità e su richiesta.

Farmacologia - Salute - 25.01.2023
Nuovo trattamento dei disturbi epatici di deposizione lipidica anomala
Il gruppo di Terapie sperimentali diretto dal Prof. Carlo V. Catapano presso l'Istituto Oncologico di Ricerca (IOR, affiliato all'USI e membro di Bios+), in collaborazione con il Prof. Jonathan Hall del Politecnico Federale di Zurigo (ETH, Zurich) ha identificato un nuovo meccanismo per il trattamento dei disturbi epatici dovuti ad un accumulo anomalo di lipidi.

Scienze della vita - Ambiente - 23.01.2023
Identificato l'orologio molecolare che aiuta alcuni animali a liberarsi della pelle
Identificato l’orologio molecolare che aiuta alcuni animali a liberarsi della pelle
Gamberi, mosche e altri animali si liberano del loro rivestimento esterno in determinati periodi dell'anno o in momenti specifici del loro ciclo vitale attraverso un processo chiamato muta. Lavorando sui vermi, i ricercatori dell'FMI hanno identificato i meccanismi alla base di un "orologio della muta" molecolare, nonché diversi componenti dell'orologio.

Ambiente - 23.01.2023
Gli ecosistemi di pascolo diventano più resilienti con l'età
Gli ecosistemi di pascolo diventano più resilienti con l’età
La riduzione della biodiversità influisce sulla stabilità dell'intero ecosistema. Un esperimento a lungo termine dimostra che le comunità di piante erbacee con diverse specie hanno bisogno di una decina d'anni per adattarsi l'una all'altra e tornare a produrre una quantità uniforme di biomassa. Recenti esperimenti hanno dimostrato che la perdita di specie in una comunità vegetale riduce le funzioni e i servizi dell'ecosistema, come la produttività, lo stoccaggio del carbonio e la fertilità del suolo.

Psicologia - Media - 23.01.2023
Quando la salute mentale passa dai social media
Quando la salute mentale passa dai social media
Può un Tweet o un post su Instagram dirci qualcosa sulla nostra salute mentale? Quanto è importante la relazione tra benessere e l'utilizzo di queste piattaforme? Per rispondere a queste doman

Scienze della vita - Salute - 23.01.2023
Accordo tra IOR e BIMINI Biotech per sviluppare nuovi farmaci
L'Istituto oncologico di ricerca (IOR) affiliato all'Università della Svizzera italiana, ha raggiunto un accordo di licenza con la BIMINI Biotech, startup dei Paesi Bassi. L'accordo riguarda le potenzialità antitumorali di un nuovo attivatore della proteina della sindrome di Wiskott Aldrich. La tecnologia si basa sull'importante lavoro di ricerca del gruppo del professor Francesco Bertoni, vicedirettore dello IOR a Bellinzona e Group Leader del Lymphoma Genomics Lab.

Ambiente - 23.01.2023
Ottimizzazione della rimozione dell'azoto dalle acque reflue
Ottimizzazione della rimozione dell’azoto dalle acque reflue
In molti fiumi gli apporti di azoto sono ancora troppo elevati e hanno un impatto negativo sugli ecosistemi e sulla salute umana. Il processo Anammox, co-sviluppato da Eawag, può contribuire a ridurre le immissioni dagli impianti di trattamento delle acque reflue e a risparmiare energia e risorse. Recentemente è stato ottimizzato dai ricercatori dell'Eawag.

Astronomia / scienza dello spazio - Chimica - 23.01.2023
Il telescopio spaziale James Webb identifica l'origine dei mattoni ghiacciati della vita
Il telescopio spaziale James Webb identifica l’origine dei mattoni ghiacciati della vita
Le nubi molecolari interstellari sono considerate le culle dei sistemi planetari. Con l'aiuto del telescopio spaziale James Webb, un team di ricerca internazionale che comprende il Centro per lo spazio e l'abitabilità (CSH) dell'Università di Berna e il Centro nazionale di competenza per la ricerca (NCCR) PlanetS ha scoperto il ghiaccio più profondo e più freddo mai rilevato in una nube molecolare di questo tipo.

Salute - Farmacologia - 20.01.2023
I pazienti privati ricevono più spesso cure cardiache rispetto a quelli con assicurazione sanitaria generale
I pazienti privati ricevono più spesso cure cardiache rispetto a quelli con assicurazione sanitaria generale
I pazienti con un'assicurazione integrativa privata hanno maggiori probabilità di sottoporsi a un intervento di cardiochirurgia in Svizzera rispetto a quelli con la sola assicurazione di base. Questo è il risultato di uno studio condotto da ricercatori dell'Università di Basilea e dell'Ospedale Cantonale di Aarau .

Ambiente - 19.01.2023
Le vie dell'acqua: alla ricerca di tracce con il DNA
Le vie dell’acqua: alla ricerca di tracce con il DNA
L'analisi del DNA microbico ambientale aiuta a capire come funziona il ciclo dell'acqua di una regione. L'idrogeologo basilese Oliver Schilling ha utilizzato questo metodo per studiare il sistema idrico del Monte Fuji. Da ciò si possono trarre spunti anche per la Svizzera. Da dove proviene l'acqua che rifornisce gli abitanti di una regione di acqua potabile? Come si alimentano queste sorgenti e quanto tempo ci vuole perché l'acqua percolata raggiunga nuovamente la superficie? Questo ciclo idrologico è una complessa interazione di vari fattori.