notizie

« INDIETRO

Storia / archeologia



Results 1 - 18 of 18.


Storia / archeologia - 13.06.2024
6.000 anni fa, uomini e donne erano uguali per quanto riguarda le risorse
6.000 anni fa, uomini e donne erano uguali per quanto riguarda le risorse
Un team dell'Università di Ginevra ha dimostrato che tutte le persone vissute nel Neolitico e sepolte nelle necropoli di Barmaz (Svizzera) avevano lo stesso accesso alle risorse alimentari. Grazie alla geochimica isotopica, un team dell'Università di Ginevra ha scoperto nuove informazioni sulla necropoli di Barmaz, nel Vallese (Svizzera): il 14% delle persone sepolte 6.000 anni fa in questo sito non era del posto.

Storia / archeologia - Agronomia / scienza dell'alimentazione - 05.06.2024
Salsicce di sangue e latte di yak: svelata la dieta dell'età del bronzo dei nomadi mongoli
Salsicce di sangue e latte di yak: svelata la dieta dell’età del bronzo dei nomadi mongoli
I calderoni di bronzo venivano utilizzati dagli abitanti della steppa mongola circa 2700 anni fa per lavorare il sangue e il latte degli animali. Lo dimostra l' analisi proteica dei reperti archeologici di questo periodo . Sparsi per la steppa eurasiatica, gli archeologi si imbattono ripetutamente in calderoni metallici dell'Età del Bronzo durante gli scavi.

Storia / archeologia - Chimica - 30.05.2024
Chimici, biologi, archeologi: chi porterà alla luce le ricette dei nostri antenati?
Chimici, biologi, archeologi: chi porterà alla luce le ricette dei nostri antenati?
Grazie a un nuovo approccio multidisciplinare, un'équipe dell'Università di Ginevra e del CNRS ha tracciato le pratiche alimentari di un villaggio senegalese. Questo metodo sarà utilizzato per altri scavi archeologici. Il cibo non è solo un bisogno biologico. è un vero e proprio marcatore di cultura e identità, che comprende un'ampia gamma di pratiche che ci permettono di "leggere" una regione, un Paese o un gruppo sociale.

Storia / archeologia - Scienze della vita - 03.05.2024
La lebbra nel Medioevo: nuove scoperte sulle vie di trasmissione attraverso gli scoiattoli
La lebbra nel Medioevo: nuove scoperte sulle vie di trasmissione attraverso gli scoiattoli
Ricercatori dell'Università di Basilea e dell'Università di Zurigo sono riusciti a dimostrare che gli scoiattoli inglesi erano già portatori di agenti patogeni della lebbra nel Medioevo. E non solo: i loro risultati dimostrano che esiste un legame tra gli agenti patogeni della lebbra presenti nei roditori medievali e quelli presenti nella popolazione britannica medievale.

Ambiente - Storia / archeologia - 24.04.2024
Sulle tracce dell'inquinamento a Losanna
Sulle tracce dell’inquinamento a Losanna
Un team di scienziati dell'EPFL, dell'Università di Losanna e di Unisanté ha pubblicato un rapporto sull'inquinamento causato dall'impianto di incenerimento dei rifiuti del quartiere Vallon di Losanna, in funzione dal 1958 al 2005. Alla fine del 2020 sono stati scoperti diossine e furani nel suolo del quartiere Vallon di Losanna.

Scienze della Terra - Storia / archeologia - 22.04.2024
Cambiamenti climatici nell'Alto Medioevo innescati dalle eruzioni vulcaniche in Islanda
Cambiamenti climatici nell’Alto Medioevo innescati dalle eruzioni vulcaniche in Islanda
Iceberg sul Bosforo e un Mar Nero ghiacciato: uno studio internazionale dell'Università di Berna con la partecipazione dell'Accademia delle Scienze austriaca mostra come le eruzioni vulcaniche in Islanda abbiano influenzato il clima europeo nell'alto Medioevo e portato a gravi anomalie di raffreddamento invernale.

Storia / archeologia - 18.04.2024
L'antisemitismo nella storia di Raiffeisen?
L’antisemitismo nella storia di Raiffeisen?
Per conto della Cooperativa Svizzera, i ricercatori hanno indagato sugli inizi del movimento Raiffeisen in Svizzera. L' attenzione si è concentrata sull'antisemitismo e sul periodo del nazionalsocialismo . Il gruppo svizzero, che oggi comprende 219 Banche Raiffeisen organizzate come cooperative, si basa sul movimento cooperativo lanciato da F.W. in Germania intorno al 1860.

Salute - Storia / archeologia - 24.01.2024
Le malattie simili alla sifilide si stavano già diffondendo in America prima di Colombo
Le malattie simili alla sifilide si stavano già diffondendo in America prima di Colombo
Ricercatori delle Università di Basilea e Zurigo hanno scoperto il materiale genetico dell'agente patogeno Treponema pallidum nelle ossa di persone morte in Brasile 2000 anni fa. Si tratta della più antica scoperta confermata dell'agente patogeno e dimostra che le persone morivano di malattie simili alla sifilide - le cosiddette treponematosi - molto prima che Colombo scoprisse l'America.

Storia / archeologia - Salute - 12.12.2023
La peste d'Egitto: più mito che fatto storico?
La peste d’Egitto: più mito che fatto storico?
Molti resoconti antichi sulle epidemie di peste dell'epoca fanno riferimento all'Egitto come porta d'ingresso degli agenti patogeni nella regione mediterranea. Ma è davvero così? I ricercatori dell'Università di Basilea stanno analizzando criticamente la letteratura e i documenti antichi, integrandoli con risultati archeogenetici.

Storia / archeologia - 21.11.2023
I Neanderthal sono stati i primi artisti dell'umanità
I Neanderthal sono stati i primi artisti dell’umanità
I disegni lineari in una grotta di La Roche-Cotard, in Francia, chiusa da migliaia di anni, sono stati realizzati dagli uomini di Neanderthal. Questo è il risultato di una recente ricerca condotta dall'archeologa basilese Dorota Wojtczak insieme a un gruppo di ricercatori francesi e danesi. I Neanderthal sono stati quindi i primi esseri umani a conoscere l'arte .

Scienze della vita - Storia / archeologia - 18.10.2023
L'incontro tra Neanderthal e Sapiens raccontato dai loro genomi
L’incontro tra Neanderthal e Sapiens raccontato dai loro genomi
Analizzando genomi vecchi di circa 40.000 anni, un team dell'Università di Ginevra sta tracciando la storia delle migrazioni delle popolazioni Sapiens e Neandertal. Circa 40.000 anni fa, i Neandertal, che avevano vissuto per centinaia di migliaia di anni nella parte occidentale del continente eurasiatico, lasciarono il posto all' Homo sapiens , arrivato dall'Africa.

Storia / archeologia - 24.07.2023
Nuove scoperte sul relitto di Antikythera
Nuove scoperte sul relitto di Antikythera
Un team di archeologi svizzeri e greci ha recentemente completato la terza stagione di scavi sul relitto di Antikythera. Il relitto di Antikythera è stato recentemente portato alla ribalta dal film Indiana Jones e il quadrante del destino. Lontano dall'immaginario cinematografico, un team internazionale di archeologi, sommozzatori, ingegneri e scienziati fisici e naturali sta attualmente scavando il famoso relitto.

Storia / archeologia - Scienze della vita - 12.06.2023
Bovini domestici e società: una storia evolutiva comune
Bovini domestici e società: una storia evolutiva comune
Carne, latte, lavoro: il bestiame domestico ha molto da offrire. Di conseguenza, la sua storia è strettamente intrecciata con quella dell'uomo. I ricercatori dell'Università di Basilea hanno studiato lo sviluppo genetico di questo animale da allevamento in Svizzera. È legato agli sviluppi sociali . La mucca fa parte del paesaggio svizzero.

Storia / archeologia - Ambiente - 16.11.2022
I pollini raccontano la storia del castagno
I pollini raccontano la storia del castagno
Il castagno e il noce sono specie arboree economicamente importanti in Europa. Il fatto che oggi i loro frutti e il loro legno siano così diffusi è merito degli antichi Romani. I ricercatori dell'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL e dell'Università di Berna hanno ripercorso la storia della loro diffusione basandosi su pollini e macroresti vegetali.

Ambiente - Storia / archeologia - 18.08.2022
Collezione museale dimostra la perdita di specie
Collezione museale dimostra la perdita di specie
Una pianta in meno ogni anno: ecco quanto è stata grande la perdita di specie nel cantone di Sciaffusa tra il 1847 e il 2000. I ricercatori dell'Istituto federale di ricerca sulla foresta, la neve e il paesaggio WSL e del Museum zu Allerheiligen di Sciaffusa hanno paragonato la diversità delle specie in un'antica collezione museale con le specie vegetali presenti oggi nel cantone.

Storia / archeologia - 07.07.2022
Orari e puntualità: prerequisiti della modernità
Orari e puntualità: prerequisiti della modernità
Sebbene gli orari e la puntualità siano parte integrante delle nostre società, non è sempre stato così. è quanto ha dimostrato Catherine Herr-Laporte, dottoranda presso la cattedra di Storia della tecnologia, studiando lo sviluppo del trasporto postale in Francia nel corso del XVIII secolo nell'ambito della sua tesi di dottorato su tempo e mobilità.

Storia / archeologia - Agronomia / scienza dell'alimentazione - 28.06.2022
Una storia antica: i contadini contro i parassiti
Una storia antica: i contadini contro i parassiti
Anche nel Neolitico i parassiti rappresentavano una minaccia per i raccolti agricoli. Lo indicano i resti di topi e insetti trovati nei pozzi preistorici da un gruppo di ricerca archeologica guidato da Basilea. Ma ci sono anche indicazioni che le persone sapevano come difendersi, ad esempio passando a varietà di cereali meno sensibili.

Architettura - Storia / archeologia - 22.06.2022
Come ristrutturare gli edifici del XIX secolo senza distruggerli?
Come ristrutturare gli edifici del XIX secolo senza distruggerli?
Studiando l'evoluzione di abitazioni storiche a Lisbona, Porto e Ginevra, la ricercatrice Catarina Wall Gago ha realizzato una guida alle buone pratiche di ristrutturazione.