Accordo SUPSI, Zhejiang University e UAD di Hangzhou

Si riattiva con il workshop Sino-Swiss la collaborazione nell’ambito dell’architettura sostenibile fra l’Università cinese e il Dipartimento a Mendrisio della SUPSI.

Mercoledì 9 agosto 2023 una delegazione dell’Architectural Design & Research Institute (UAD) della Zhejiang University di Hangzhou ha visitato il Campus del Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD) della SUPSI a Mendrisio. Le e i rappresentanti dell’ateneo cinese sono stati accolti da Jean-Pierre Candeloro , direttore del DACD, Roman Rudel , direttore dell’Istituto sostenibilità applicata all’ambiente costruito, Stefano Zerb i, responsabile del corso di laurea in Architettura, e Annick Catella , coordinatrice dell’International Office SUPSI.

Per l’occasione è stato siglato un accordo di cooperazione fra l’Istituto sostenibilità applicata all’ambiente costruito e il corso di laurea in Architettura SUPSI da un canto e l’Architectural Design & Research Institute dall’altro.

L’intento è quello di rinnovare la collaborazione nell’ambito dell’architettura sostenibile grazie alla ripresa del workshop Sino-Swiss, interrotto nel 2020, dopo nove edizioni, a causa del covid.

Il workshop crea occasioni di scambio fra dieci studentesse e studenti dell’ateneo cinese e dieci della SUPSI che si confrontano sulla progettazione architettonica e i temi dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili negli edifici. Articolato in due sessioni - una settimana in Cina ad aprile e una a luglio a Mendrisio - offre l’opportunità alle e ai partecipanti di avvicinarsi a entrambe le realtà. Coordinato dall’architetto Nicola Probst e dal professor Francesco Frontini dell’ISAAC con la collaborazione di docenti della Zhejiang University, il workshop riprenderà, quindi, nel 2024.

SUPSI - Dipartimento ambiente costruzioni e design
Servizio comunicazione DACD
Campus Mendrisio - Via Flora Ruchat-Roncati 15
CH-6850 Mendrisio
T +41 (0)58 666 62 94
dacd.comunicazione@supsi.ch