Fantoche Animation Film Festival: nominati i film di laurea della HSLU

- DE- FR- IT
Memorie del tapiro (Immagine: HSLU)
Memorie del tapiro (Immagine: HSLU)

Il festival del cinema d’animazione Fantoche di Baden ha nominato due film di laurea della HSLU: "Tapir Memories" (Master Film) e "Crevette" (Bachelor Animation). Pochi giorni fa, il Festival di Locarno ha annunciato anche le nomination dei film d’animazione "Searching for the 5th Direction" e "Pipes". Quest’ultimo è stato premiato al NIFFF, il Festival Internazionale del Film Fantastico di Neuchâtel.

Nei giorni scorsi, quattro film d’animazione dell’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna sono stati nominati in rinomati festival cinematografici internazionali: Due film ciascuno saranno proiettati al Fantoche International Festival for Animated Film di Baden (dal 5 al 15 settembre 2023) e al Festival di Locarno (dal 2 al 12 agosto 2023).

Due film di laurea dell’HSLU sono presentati nel concorso svizzero del festival:

Memorie del tapiro

di Pedro Nel Cabrera Vanegas (Colombia)

Tapir Memories" è stato realizzato nell’ambito del Master Animation 2023. Nel progetto finale del regista colombiano, una madre tapiro racconta la scomparsa del figlio con l’aiuto del suo ricamo. Lo sfondo della storia di finzione è costituito dagli eventi reali della guerra civile colombiana, che ha tenuto in pugno il Paese fino a pochi anni fa.

Il film d’animazione 2D di nove minuti ha recentemente ricevuto un premio di 4.000 franchi svizzeri dalla fondazione zeugindesign in occasione della cerimonia di laurea del Dipartimento di Design e Arte della HSLU.

’Crevette’

di Jill Vágner (Zurigo ZH), Elina Huber (Zumikon ZH), Noémi Knobil (Losanna VD), Sven Bachmann (Riehen BS)

Crevette" è stato creato nel 2023 in Bachelor Animation: Jeanie scopre la "crevette" titolare nel suo frigorifero congelato. L’animale si trasforma in un embrione umano davanti agli occhi di Jeanie, simbolo della paura inconscia della giovane donna per la gravidanza.

Il film d’animazione 2D, della durata di cinque minuti, ha ricevuto di recente un premio di 3.000 franchi svizzeri per la promozione di giovani talenti nel campo della cultura - ST.ART dal Cantone di Lucerna, in occasione della cerimonia di laurea del Dipartimento di Design e Arte della HSLU.

Pochi giorni fa sono state pubblicate le nomination per il Festival del Film Locarno 2023:

"Alla ricerca della quinta direzione"

di Matthias Schüpbach (San Gallo)

"Searching for the 5th Direction" è stato creato nel 2023 come tesi di diploma del corso di laurea in Animazione. Il laureato Matthias Schüpbach ha creato oltre 150 riprese 3D di ambienti reali per il film di sette minuti. Le ha utilizzate per creare spazi distorti digitalmente attraverso i quali il pubblico si muove: qui brandelli dello schienale di una sedia fluttuano nell’aria, là il volto di una persona si dissolve, là una parete del bagno si scioglie come se fosse fatta di neve.

Il film è in gara al concorso per giovani talenti "Pardi di domani" (concorso nazionale).

"Tubi"

di Jessica Meier (Leibstadt AG), Kilian Feusi (Schönenberg ZH) e Sujanth Ravichandran (Mellingen AG)

"Pipes" era già stato realizzato nel 2022 in Bachelor Animation. In questo lavoro di quattro minuti in bianco e nero, Bob l’idraulico viene assunto per riparare un tubo rotto in un club. Una volta lì, si rende subito conto che si tratta di un club fetish gay...

Il film sarà proiettato al Festival di Locarno nel programma "Panorama Suisse".

Premio per "Pipes" a Neuchâtel

Sabato 8 luglio, "Pipes" è stato premiato al Festival Internazionale del Film Fantastico NIFFF di Neuchâtel: Ha ricevuto il Prix H. R. Giger "Narcisse", del valore di 10.000 franchi svizzeri, per il miglior cortometraggio svizzero. Il film è stato anche nominato per il Sundance Film Festival 2023 negli Stati Uniti nel gennaio 2023.