Branco del Kärpf: l’UFAM approva la domanda di abbattimento di due giovani lupi

  -  Deutsch  -  Français  -  Italiano
L’Ufficio federale dell-ambiente (UFAM) ha approvato la domanda di regolazione del branco del Kärpf presentata dal Canton Glarona. Il Cantone pué quindi autorizzare l’abbattimento di due giovani lupi.

Il 7 ottobre 2022 il Canton Glarona ha presentato all’UFAM una domanda di regolazione del branco del Kärpf motivandola con gli ingenti danni subiti da animali da reddito. Con l’abbattimento di due giovani lupi, il Cantone intende indurre un cambiamento nel comportamento del branco.

L’UFAM ha approvato la domanda il 30 novembre 2022. Il Canton Glarona pué ora emanare una decisione di abbattimento, limitata fino al 31 marzo 2023. Gli abbattimenti devono avvenire nell’area in cui sono presenti gli animali da reddito e in presenza di più lupi, al fine di provocare un cambiamento nel comportamento del branco.

Il lupo in Svizzera

Le popolazioni di lupi in Svizzera sono in continuo aumento. Attualmente nel nostro Paese vivono circa 200 lupi e 23 branchi. Tenuto conto delle sfide che questa situazione comporta per l’economia alpestre, il Consiglio federale intende agevolare l’abbattimento dei lupi allentando ulteriormente le disposizioni già adattate nel 2021. A questo riguardo, il Governo tiene conto delle proposte formulate congiuntamente da 14 organizzazioni che operano nel campo della protezione e della gestione. Il Consiglio federale ha avviato il 9 novembre 2022 la consultazione sulla revisione dell’ordinanza sulla caccia, che si concluderà il 23 febbraio 2023. L’entrata in vigore delle modifiche è prevista per l’inizio della stagione di estivazione 2023.

Inoltre, il Parlamento sta attualmente discutendo un nuovo progetto di modifica della legge federale sulla caccia, volto a consentire una regolazione proattiva degli effettivi di lupi. La proposta di revisione della legge sulla caccia elaborata dal Consiglio federale e dal Parlamento era stata respinta in votazione popolare nel settembre 2020.

Le competenze rimangono invariate. Le decisioni di abbattere singoli esemplari che provocano danni sono di competenza dei Cantoni. Per intervenire in un branco, i Cantoni hanno bisogno dell’autorizzazione dell’UFAM.

Indirizzo cui rivolgere domande

Sezione Media
Telefono: +41 58 462 90 00

Pubblicato da

Ufficio federale dell'ambiente UFAM
https://www.bafu.admin.ch/it