Il progetto Innosuisse presso l’HSLU crea le basi per una maggiore trasparenza dei costi nelle cure ambulatoriali

- EN- DE- FR- IT

Nell’ambito di un progetto Innosuisse, l’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna ha sviluppato, insieme ai suoi partner commerciali Heyde e Polynomics, due applicazioni destinate ad aiutare le organizzazioni Spitex a ottenere dati standardizzati sui costi e sulle prestazioni in tutta la Svizzera. Tale standardizzazione è necessaria per garantire il successo dell’integrazione delle cure nella riforma sanitaria "EFAS".

Dopo quattordici anni di lotte, il Parlamento nazionale ha approvato i parametri chiave del progetto "EFAS" (finanziamento standardizzato delle cure ambulatoriali e ospedaliere). A partire dal 2028, tutti i servizi sanitari saranno finanziati in modo uniforme, al fine di eliminare i falsi incentivi nel sistema. Su richiesta dei Cantoni, è stato deciso di integrare nell’EFAS anche l’assistenza infermieristica a partire dal 2032. In concreto, ciò significa Indipendentemente dal fatto che il trattamento o l’assistenza avvenga in ospedale, in uno studio medico, in una casa di cura o a domicilio tramite Spitex, in futuro la ripartizione dei costi tra le assicurazioni sanitarie e il settore pubblico funzionerà sempre allo stesso modo.

Affinché la riforma abbia successo e sia armonizzata con gli obiettivi dell’iniziativa per l’assistenza, è necessaria una base dati comune per tutti i fornitori di servizi. Mentre questa è disponibile per i servizi medici, attualmente non esiste una base di dati e costi completa e trasparente per i servizi Spitex. Un progetto di ricerca finanziato da Innosuisse mira a cambiare questa situazione. L’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna (HSLU) ha sviluppato una soluzione di contabilità dei costi e una piattaforma di benchmarking con i suoi partner commerciali Heyde e Polynomics, che consentono una contabilità dei costi standardizzata e ad alta risoluzione in tutta la Svizzera, nonché confronti significativi tra costi e prestazioni all’interno dello Spitex. Sono armonizzati con il manuale finanziario di Spitex Svizzera.

Comparabilità nonostante le diverse situazioni di partenza

Il progetto è stato lanciato nel 2020 in stretta collaborazione con undici organizzazioni Spitex e Spitex Svizzera. Per il lavoro politico a livello nazionale, abbiamo bisogno di una contabilità dei costi standardizzata, affidabile e comparabile", afferma Cornelis Kooijman, co-direttore di Spitex Svizzera, "e con l’introduzione di EFAS, la contabilità dei costi standardizzata e il relativo benchmarking diventeranno addirittura obbligatori per Spitex".

Le posizioni di partenza eterogenee delle organizzazioni Spitex rappresentano una sfida, ad esempio in termini di dimensioni, servizi e mandato di assistenza, sponsorizzazione o requisiti normativi. Abbiamo deliberatamente voluto tenerne conto", sottolinea Matthias Wächter, co-project manager dell’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna. Le applicazioni sviluppate sono una novità in questo senso: a differenza di altri sistemi, elaborano i dati grezzi dei sistemi primari invece di quelli aggregati, e per questo motivo sono in grado di scomporre per la prima volta i costi dei servizi Spitex in modo dettagliato. Se diventeranno uno standard, sarà possibile mostrare, spiegare e confrontare l’esatta composizione delle strutture dei costi e dei ricavi di ogni organizzazione Spitex in tutta la Svizzera.

Contributo a un sistema sanitario di alta qualità

Il progetto pone le basi per l’ulteriore sviluppo dei sistemi tariffari nel sistema sanitario svizzero, per la realizzazione degli obiettivi personali dell’iniziativa per l’assistenza e per l’assunzione del ruolo di Spitex nell’assistenza integrata", è convinto Matthias Wächter. Circa 130 organizzazioni Spitex utilizzano già la soluzione di contabilità dei costi sviluppata nel progetto e 50 organizzazioni utilizzano il benchmark. Per Daniel Boller, CFO di Spitex Zurigo, una cosa è certa: "La preparazione dei dati di alta qualità e il nuovo modello di contabilità dei costi rappresentano un salto di qualità. Questo sviluppo è fondamentale per le organizzazioni Spitex, poiché il finanziamento residuo e i nuovi modelli di finanziamento dipendono in larga misura da cifre affidabili. Le organizzazioni possono anche vedere come si posizionano in termini di costi e servizi e possono adottare misure di ottimizzazione adeguate.