Arte dal computer

      -      English  -  Deutsch  -  Français  -  Italiano
(Foto: Nicole Davidson / Politecnico di Zurigo)(Foto: Nicole Davidson / Politecnico di Zurigo)

Quattro studenti della Student Project House del Politecnico di Zurigo hanno lanciato "Generai", una piattaforma che utilizza l’intelligenza artificiale per creare opere d’arte.

"Generai" crea arte in base all’immaginazione dei suoi utenti. Il processo è tanto semplice quanto veloce: basta inserire un testo che descriva l’opera d’arte desiderata. La piattaforma suggerisce parole chiave che definiscono ulteriormente l’immagine. A seconda delle preferenze personali, l’utente può scegliere tra diversi stili di pittura. Se la descrizione del testo è soddisfacente, il computer avvia il processo di calcolo.

Poco dopo, "Generai" fornisce quattro immagini uniche ad alta risoluzione, che l’utente può scaricare. È inoltre possibile ordinare una versione stampata delle immagini su metallo, tela o poster.

"Temevamo di ricevere un feedback negativo dagli artisti. Ma si scopre che è vero il contrario. Molti artisti hanno già iniziato a utilizzare i nostri servizi", afferma Jan Schnyder, cofondatore di Generai.

Gli studenti sottolineano che il loro obiettivo non è quello di sostituire gli artisti umani, ma piuttosto di supportarli. Gli artisti potrebbero usare il loro strumento come base per le loro idee e creazioni.