SNSF Advanced Grant per la modellazione ecologica

- EN- DE- FR- IT
Niklaus Zimmermann (Foto: ETH)
Niklaus Zimmermann (Foto: ETH)
L’ecologo del WSL Niklaus Zimmermann ha ottenuto una borsa di studio "SNFS Advance Grant" del valore di 2,8 milioni di franchi svizzeri. La utilizzerà per analizzare i biomi e modellare le sfide che il cambiamento climatico pone alle zone di vegetazione della Terra.

Niklaus Zimmermann è un esperto di modelli di calcolo per prevedere i cambiamenti delle comunità vegetali nel quadro dei cambiamenti climatici. Ora si è posto un nuovo, ambizioso obiettivo: vuole ridefinire e mappare le zone di vegetazione del mondo, note anche come biomi, e prevedere le perturbazioni che le colpiranno con il cambiamento climatico. A questo scopo, il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica SNSF gli ha assegnato una "sovvenzione avanzata" di 2,8 milioni di franchi svizzeri per i prossimi cinque anni.

Il termine "bioma" descrive le zone di vegetazione più elementari del pianeta, come la foresta pluviale tropicale, la foresta boreale di conifere o la vegetazione mediterranea di latifoglie. Esistono molte definizioni e diverse mappature dei biomi in circolazione, che Zimmermann vuole ora unificare e porre su una solida base teorica. Inoltre, esaminerà i disturbi che il cambiamento climatico ha già portato durante gli ultimi 40 anni: siccità, incendi, infestazioni di insetti, ma anche la diffusione di specie invasive. Questi disturbi si verificano più frequentemente quando le condizioni climatiche cambiano al punto che il clima non è più adatto alla vegetazione prevalente. Sapere quali sono le perturbazioni più frequenti per ogni bioma rende più facile prevedere le perturbazioni future.

Niklaus Zimmermann ha studiato biologia a Berna e lavora al WSL dal 1999, dove è stato membro della direzione per 15 anni. È professore titolare al Politecnico di Zurigo. Ha pubblicato oltre 240 articoli su riviste rinomate (ISI) e dal 2014 è costantemente nella lista degli scienziati "altamente citati" di Web of Science nel campo dell’ecologia e delle scienze ambientali.

Due dei biomi globali in cui il cambiamento climatico sta causando cambiamenti: (a sinistra) foresta pluviale tropicale

Gli SNFS Advance Grant sostituiscono le borse di studio avanzate del Consiglio europeo della ricerca (CER), da cui la Svizzera è attualmente esclusa. Il processo di assegnazione è molto competitivo perché, da un lato, viene utilizzata esattamente la stessa procedura del CER e dall’altro, l’assegnazione non è limitata ai dipendenti degli istituti di ricerca svizzeri. Qualsiasi scienziato di tutto il mondo può presentare domanda un SNFS Advance Grant, a condizione che la ricerca abbia luogo presso un istituto di ricerca in Svizzera. Esistono tre diverse categorie di sovvenzioni sostitutive del CER, denominate "Starting Grants", "Consolidator Grants" e "Advanced Grants", come nel caso dei finanziamenti del CER, che possono essere richieste a seconda dell’avanzamento della propria carriera scientifica. Questi fondi vogliono soprattutto sostenere ricerche molto innovative.


WSL e SLF mettono a disposizione gratuitamente il materiale foto, video e audio esclusivamente per l’uso in relazione a questo comunicato. È proibito vendere il materiale o appropriarsene per inserirlo in una banca dati foto, video o audio.