Il Consiglio federale nomina Anna Valente nel consiglio d’amministrazione di Innosuisse

- EN- DE- FR- IT
Anna Valente (Image: SUPSI)
Anna Valente (Image: SUPSI)

Il 24 gennaio 2024 il Consiglio federale ha nominato Anna Valente, professoressa presso la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), membro del consiglio d’amministrazione di Innosuisse dal 1° febbraio 2024.

Anna Valente entra a far parte del consiglio d’amministrazione di Innosuisse, che potrÓ beneficiare dei suoi numerosi anni di esperienza nel campo della ricerca e dell’innovazione. Professoressa in Robotica Industriale e responsabile del Laboratorio Automazione, robotica e macchine alla SUPSI a Manno, collabora con importanti istituti di ricerca e attori industriali e puÚ contare su un’ottima rete di contatti a livello nazionale e internazionale. Tra il 2018 e il 2023 ha ricoperto il ruolo di esperta nella valutazione delle domande di promozione presso Innosuisse.

La nuova nomina contribuisce a mantenere un filo diretto tra mondo scientifico e mondo economico all’interno del consiglio d’amministrazione.

L’Agenzia svizzera per la promozione dell’innovazione della Confederazione Innosuisse promuove l’innovazione scientifica nell’interesse dell’economia e della societÓ. Secondo la legge Innosuisse, il consiglio d’amministrazione Ŕ costituito da 5-7 personalitÓ del mondo scientifico ed economico. Quest’organo definisce la strategia dell’Agenzia, in linea con gli obiettivi del Consiglio federale.